Ultim'ora

Pensa di non aver ricevuto il giusto resto, 72 enne si scaglia contro la commessa. Denunciata per lesioni e diffamazione

Avola- Due persone denunciate ieri dagli agenti del Commissariato di Polizia di Avola. Il primo deferimento è stato a carico di una donna di  72 anni. La pensionata si sarebbe scagliata contro la cassiera di una dipendente di un supermercato, accusandola di non averle dato il giusto resto del pagamento appena avvenuto della spesa. L’accusa nei suoi confronti è di lesioni personali e diffamazione. Sempre nella stessa città, i poliziotti hanno denunciato un 53 enne del posto macchiatosi di maltrattamenti in famiglia.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4865 Articoli
Giornalista