Ultim'ora

Pgut e Pums, sì della IV Commissione.Si dissocia dal parere la Russoniello

Siracusa- Arriva il sì della IV Commissione consiliare di Palazzo Vermexio – che si occupa di: Personale, Polizia Urbana, Viabilità, Protezione Civile, Sport e Tempo libero, Servizi Demografici, Società Partecipate,Decentramento al Piano Generale Urbano del Traffico (Pugt) e al Piano Urbano mobilità sostenibile.
Il disco verde del gruppo di lavoro presieduto dal consigliere forzista Ferdinando Messina è arrivato alla fine  della seduta del 26 aprile.

Al piano sono state previste delle modifiche, che se approvate dal Consiglio comunale, dovrebbero segnare un  balzo in avanti per l’ecosostenibilità della città di Siracusa.
Presenti alla votazione finale, esprimendo il loro parere positivo ai piani sono stati i  consiglieri Mangiafico, Messina, Spataro, Impallomeni, Ricupero, Gradenigo, Costantino Muccio, Basile e Bonafede.
Contraria, invece, come già da tempo annunciato, si è detta la  consigliera pentastellata  Russoniello,  poiché in modo inequivocabile il M5S ne ha dichiarato la non trattabilità, perché non conforme alle Legge in materia di strumenti di pianificazione della mobilità.
Lungo è stato il lavoro della commissione durato oltre quattro mesi e tanta le modifiche proposte dai componenti della commissione compresi i consiglieri assenti per ragioni di lavoro alla votazione finale ma che hanno contribuito in tutte le altre sedute di commissione; in particolare i consiglieri Alota, Favara, Buonomo e Trigilio. Gli emendamenti proposti saranno illustrati nel corso del dibattito in consiglio comunale , preme sottolineare la classificazione di “Area filtro ZTL” in tutta la zona Umbertina a partire da piazzale Marconi ormai resa durante le ore di attivazione della ZTL di Ortigia una barriera di autovetture per l’entrata e l’uscita da Ortigia.

Emendamento

L’emendamento si propone nell’ambito del Progetto di piano allegato A.P. 18 e nella tavola di progetto T.P. 11 la seguente modifica:
1. La zona omogenea denominata via Dei Mille indicata erroneamente “Area filtro ZTL” trovandosi all’interno della ZTL dovrà essere ricompresa nella zona omogenea ZTL Ortigia e quindi classificata “Zona Traffico Limitato”.
2. La zona omogenea Umbertina “A1”, così come perimetrata dal Prg vigente, dovrà essere classificata “Area filtro ZTL” così come indicato nel seguente stralcio di piano.

Altra attenzione è stata posta alla mobilità sostenibile con l’individuazione di strade secondarie per ciclisti e mobilità dolce.
Alla fine il presidente Messina ha segnatamente dichiarato la propria soddisfazione per la conclusione dei lavori ringraziando tutti i componenti della commissione senza i quali non si sarebbe potuto completare il lavoro. Adesso spetta al Consiglio comunale definire il piano della mobilità consentendo a Siracusa di avere per la prima volta il piano della mobilità.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4634 Articoli
Giornalista