Ultim'ora

Picchiava la madre per soldi, arrestato 36 enne

Priolo-  Ancora una dipendenza, questa volta la ludopatia, alla base dell’ennesimo episodio di violenza domestica in famiglia. La vittima è una madre di Priolo Gargallo, picchiata dal figlio, Paolo Aparo, 36 anni, che l’avrebbe picchiata proprio per estorcerle il denaro con cui giocare alle slot machine. La donna, che fino ad oggi aveva subito in silenzio, ieri, stremata  e impaurita anche dalle minacce di morte indirizzatele dal figlio, ha deciso di richiedere l’intervento dei Carabinieri della locale stazione. I militari dell’Arma giunti sul posto hanno fatto scattare le manette ai polsi dell’uomo, che ora si trova rinchiuso in attesa di giudizio, in una delle celle della casa circondariale di contrada Cavadonna. Dovrà, dunque rispondere di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

Mascia Quadarella

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4717 Articoli
Giornalista