Ultim'ora

Polizia provinciale Siracusa, dall’11 marzo controllate oltre 1500 persone e 283 locali

Siracusa La Polizia provinciale, dall’11 marzo scorso, è impegnata nell’attività di vigilanza e controllo per la verifica delle prescrizioni contenute nel decreto del presidente del Consiglio e nelle ordinanze del presidente della regione siciliana, Nello Musumeci. Fino ad oggi sono state controllate oltre 1.500 persone e 283 locali. I posti di controlli sono stati effettuati sulle assi stradali in direzione Siracusa, Bretella Belvedere , ex SS 114 direzione Priolo, Priolo-Floridia SP 25, CanicattiniPalazzolo SP 14, Cassibile-Floridia SP 12, Siracusa-Fontane Bianche SP 104, Siracusa-diramazione Arenella SP 58, Lentini-Carlentini SP 47. Il comandante della Polizia Provinciale, Sergio Angelotti, ha predisposto i controlli che proseguiranno e si intensificheranno, soprattutto, durante il periodo delle festività pasquali. Al fine di garantire la presenza di controlli anche nella zona sud della provincia di Siracusa, è stato predisposto un servizio misto con la polizia municipale di Portopalo sulle strade provinciali che affiancheranno le altre forze di polizia. L’obiettivo è di accertare che gli spostamenti avvengano nel rigido rispetto della normativa vigente. Si ricorda che domenica di Pasqua 12 e lunedì 13, con l’ordinanza del Presidente della Regione, anche i supermercati ed i negozi di generi alimentari saranno chiusi, e si ricorda altresì che in Sicilia vige il divieto di fare passeggiate con i bambini.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4605 Articoli
Giornalista