Ultim'ora

Polizia, scoperto nascondiglio di malviventi con parecchia refurtiva in un vano sottoscala abbandonato

Noto-Scoperto dagli agenti di Polizia del commissariato di Noto, durante un servizio di controllo antidroga e contro il traffico d’armi, in un sottoscala  della città barocca il nascondiglio di ignoti malviventi, in cui erano depositate droga, armi modificate e munizioni e attrezzi da lavoro.

Nello specifico sono stati rinvenuti: una valigetta contenente una pistola scacciacane modificata  calibro 8,  nonché due caricatori e sei proiettili; una busta in cellophane con all’interno 1,52 chili di marijuana; un bilancino di precision;, un portalampada con pannello in alluminio rifrangente; un ventilatore, un trasformatore, utilizzati per la coltivazione domestica dello stupefacente; 13 banconote di valuta straniera, 54 monete da lire 500 fuori corso; gioielli vari tra cui orecchini, ciondoli, anelli, bracciali, spille, medaglietta e orologio in oro; 3 valigie di attrezzi edilizi contenenti in particolare 5 trapani, 1 martello pneumatico, 1 impastatore, 1 flex, 1 cesoia.
Il vano utilizzato come covo è risultato di proprietà di un anziano signore all’oscuro dell’attività illecita per cui lo stesso immobile, in disuso da anni, veniva utilizzato.
Le persone che hanno subito furti nell’area di Noto  potranno, esibendo la denuncia, tentare di recuperare i propri effetti personali qualora si trovassero nel malloppo recuperato.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4643 Articoli
Giornalista