Ultim'ora

Prefettura, sospesi dalle cariche i sindaci di Melilli e Francofonte

Siracusa- Non si è fatto attendere il provvedimento con cui il prefetto di Siracusa, in applicazione della “legge Severino” ha sospeso dalle cariche i sindaci di Melilli, Giuseppe Carta e di Francofonte, Daniele Nunzio Lentini, quest’ultimo all’epoca dei fatti contestati era dirigente del comune industriale.

I due amministratori pubblici, infatti, sono tra i principali indagati di un sistema di corruzione atto a turbare gli appalti di pubblici servizi affidati dal Comune di Melilli.

Ai domiciliari, nell’ambito dell’operazione Muddica è stato il primo cittadino melillese, assieme all’assessore Elia. Gli altri soggetti coinvolti, tra cui dipendenti pubblici e imprenditori del settore viaggi e trasporti della provincia,  sono stati colpiti da altre misure interdittive.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4897 Articoli
Giornalista