Ultim'ora

Randazzo: “Ecco la mia città per i bambini”. Ieri incontro con le famiglie del candidato a sindaco e i suoi consiglieri

Siracusa- Il candidato sindaco Giovanni Randazzo e gli aspiranti consiglieri comunali della sua lista, Simona Cascio e Salvo Corso, hanno incontrato, ieri,  i diretti destinatari di alcune misure e azioni previste nel loro programma per il cambiamento della città: i bambini e i loro genitori, in un incontro organizzato appositamente.
“Dobbiamo fare in modo che la città – ha dichiarato Giovanni Randazzo – sia per i bambini un luogo sicuro, pieno di opportunità e di stimoli, di cose da imparare e di occasioni per crescere”. “Per queste ragioni, nel nostro programma prevediamo l’istituzione al Comune di un Tavolo Tecnico Permanente per l’Infanzia, con funzioni di monitoraggio, consulenza e indirizzo sulle materie di specifica competenza”. “Puntiamo – ha spiegato Randazzo- a favorire la riappropriazione di spazi urbani da parte dei giovanissimi, e non solo, – facilitando l’accessibilità in sicurezza dei luoghi di svago e di aggregazione, di studio, di apprendimento e identità”. “Inoltre – ha concluso Giovanni Randazzo – contiamo di realizzare il progetto della biblioteca dei ragazzi, il potenziamento del Consiglio comunale dei ragazzi e altre iniziative ludiche e ricreative.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4859 Articoli
Giornalista