Ultim'ora

Rubano 13 bottiglie di liquore, arrestate catanesi

Sortino –  Si erano “specializzate” nello svaligiare gli scaffali dei supermercati, emigrando ieri  nel siracusano, per mettere a frutto le loro “doti” da “manolesta”. Due catanesi, Desirèe Canova di 24 anni e Rosetta Lazzaro di 32 anni, sono state arrestate ieri a Sortino dai Carabinieri  per furto aggravato. Le due donne, infatti, sono state fermate nel parcheggio dell’ultimo  dei due esercizi commerciali del comune montano ai danni dei quali avevano messo a segno i colpi. I loro movimenti sospetti avevano spinto gli addetti alla sicurezza a segnalare la loro presenza al 112. Il bottino era costituito da ben  13 bottiglie di liquori, del valore complessivo di  200 euro, restituite ai proprietari.  Espletate le formalità di rito le due arrestate, cosi come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa, sono state rimesse in libertà, non ravvisando l’esigenza di applicare nei loro confronti misure cautelari.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4935 Articoli
Giornalista