Ultim'ora

Rubavano nei negozi dell’area commerciale di contrada Merlino, ai domiciliari 2 rumene

Avola- Giravano con fare sospetto dentro i negozi dell’area commerciale di contrada Merlino ad Avola, rubando dai generi alimentari ad alcune paia di calzature, tanto da indurre gli esercenti a chiedere l’intervento dei Carabinieri al 112. E’ successo ieri ad Avola, dove i militari dell’Arma hanno colto in flagranza di furto aggravato due cittadine rumene, ma residenti in Italia. Si tratta di Sanda Memetel 26 enne e Iancu Lenuta,24 enne. La refurtiva del valore totale di circa 200 euro, era occultata nelle borse delle due arrestate e riconsegnata, dunque, ai legittimi proprietari. Le due donne, invece sono state sottoposte,presso le loro rispettive abitazioni, agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione  del rito direttissimo al Tribunale di Siracusa.

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4876 Articoli
Giornalista