Ultim'ora

Sabato prossimo Save Villa Reimann protesta rivendicando le giuste attenzioni verso il patrimonio ereditato dalla città

Siracusa – Un’altra “chiamata” al dovere, di tutela e di valorizzazione dei beni ereditati dalla città dalla benefattrice danese, sarà pubblicamente inoltrata dal Comitato Save Villa Reimann, sabato prossimo dalle 11.oo alle 12.00, nei luoghi in evidente stato di degrado. Il gruppo di cittadini,  guidato dall’appassionato Marcello Lo Iacono, che si è fatto curatore spontaneo della volontà testamentaria della generosa nobildonna, ha infatti organizzato l’ennesima manifestazione di protesta sul posto. La mancata custodia e soprattutto la carenza protratta nel tempo di  manutenzioni starebbero determinando non soltanto cedimenti strutturali ma anche la perdita e il danneggiamento di diversi oggetti e libri, testimonianze culturali significative dei tempi antecedenti la donazione mortis causa.

Mascia Quadarella

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4861 Articoli
Giornalista