Ultim'ora

#Salviamo Matteo#: valanga di solidarietà attorno al piccolo, tanti donatori di midollo per sconfiggere la leucemia. La ricerca continua

Siracusa- Tanti cuori con Matteo: il piccolo di 7 anni  affetto da  leucemia, che necessita di un trapianto urgente  di midollo osseo,  oggi ricoverato in ospedale. All’appello dei genitori hanno risposto in  massa diversi potenziali donatori, che non hanno tardato a  manifestare la loro disponibilità ad effettuare il prelievo, ai quali i parenti del bambino hanno rivolto i loro sentiti ringraziamenti.  Una catena umana, che si è stretta in un caloroso abbraccio, attorno alla famiglia del piccolo, per essere utile ad alleviare le sue quotidiane sofferenze e per contribuire a fare guarire questo campione, amante dei Lego e di Super  Mario Bros,  da questo brutto male, che ha reso difficili le sue giornate, molte delle quali spese sottoponendosi alla chemioterapia. I centri trasfusionali stanno accogliendo le proposte dei candidati donatori, ma i familiari di Matteo, consigliano di rivolgersi per una prima consulenza ai referenti Admo, l’associazione donatori midollo osseo, di zona, che sapranno meglio indirizzare queste persone generose, al fine di aiutare Matteo, ma  anche altri bambini che potrebbero trovarsi nelle sue condizioni. La ricerca del donatore compatibile deve continuare, perché più saranno le persone che saranno tipizzate, più saranno le possibilità di trovare il soggetto giusto.  L’Admo offrirà a tutti le giuste informazioni, che potranno essere chieste alla dottoressa Francesca Vinci, referente Admo Catania, cell. 3928831948 e al signor Fazio, referente Siracusa e provincia, 3293211672. A disposizione anche la zia del piccolo, Elena: 3891230590. Mille volte grazie Siciliani!

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4721 Articoli
Giornalista