Ultim'ora

Sanzione da 1500 euro ad ambulante, vendeva pesce privo di tracciabilità

Ferla- Ieri, i carabinieri della Stazione di Ferla, in collaborazione con la Guardia Costiera di Augusta, hanno eseguito un controllo su un ambulante, che vendeva prodotti ittici privi di tracciabilità. All’uomo è stata inflitta una sanzione amministrativa di 1500 euro, per la violazione alla normativa vigente. Il pesce, circa 13 kg, destinato alla vendita, è stato sequestrato e verrà sottoposto a controlli dal settore Veterinario dell’azienda sanitaria di Siracusa.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4829 Articoli
Giornalista