Ultim'ora

Sbarca ad Augusta sebbene condannato a oltre un anno di carcere

Augusta – Arrestato dai carabinieri della Compagnia di Augusta un 37 enne marocchino, Arif Mustafa, associato alla casa circondariale di Brucoli. L’uomo, sbarcato assieme ad altri 784 migranti al Porto di Augusta, due giorni fa, dall’incrocio dei dati è risultato essere destinatario di un ordine di carcerazione, emesso a maggio del 2012  dal Tribunale di Massa Carrara, per reati legati allo spaccio di stupefacenti, commessi ad Aulla, nella regione della Lunigiana,   per i quali doveva  espiare 1 anno, 2 mesi e 27 giorni di reclusione.  L’arrestato, nonostante tutto, aveva riprovato a introdursi nuovamente e clandestinamente in Italia.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4875 Articoli
Giornalista