Ultim'ora

Scoperta a Carlentini, dalla Guardia di Finanza, piantagione di marijuana del tipo “skunk”

Carlentini – Scoperta dalla Guardia di Finanza un’altra piantagione di marijuana in provincia di Siracusa. Stavolta, ad ospitare la coltivazione illecita era il territorio di Carlentini. Individuato ed arrestato dalle  stesse Fiamme gialle anche il presunto responsabile, un uomo di 47 anni, M.P originario di Lentini.

Ad essere poste sotto sequestro sono state ben 48 piante di marijuana, dell’altezza media di 2 metri, del peso complessivo di oltre mezzo quintale,  del tipo  “skunk”,, nota per contenere un alto tasso di principio attivo.

La piantagione si estendeva tra le mura di cinta dell’abitazione presente nel fondo e veniva occultata da altra vegetazione. Per irrigare le piante era stato predisposto un ingegnoso sistema di irrigazione.

Al termine della perquisizione, inoltre, gli uomini della Guardia di Finanza hanno rinvenuto nello stesso immobile ulteriori 800 grammi di sostanza stupefacente già essiccata e un  bilancino di precisione per la pesatura.

Per il responsabile sono, dunque, scattate le manette per il reato  previsto e punito dall’articolo 73 del D.P.R. 309/90.

L’uomo, espletate le formalità di rito,  è stato posto agli arresti domiciliari,  a disposizione della Procura della Repubblica di Siracusa.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4829 Articoli
Giornalista