Ultim'ora

Sequestrati 18 kg di “fuochi” ad abusivo, altri ambulanti a norma

Siracusa- I carabinieri di Siracusa, impegnati ieri nel controllo del territorio, a garanzia di sicurezza di cittadini e turisti che hanno trascorso il Capodanno nel capoluogo aretuseo, hanno eseguito decine  e decine di controlli alle bancarelle presenti lungo le strade e le piazze cittadine, concentrandosi maggiormente nell’area del centro storico, cuore pulsante dei festeggiamenti.

Dagli accertamenti eseguiti è emerso  che la maggior parte degli ambulanti vendeva prodotti consentiti e muniti della prevista etichetta.

Tra i commercianti sottoposti a controllo uno solo è  risultato non in regola, perché sprovvisto della necessaria autorizzazione comunale alla vendita ambulante e pertanto i militari dell’Arma hanno provveduto al sequestro di circa 18 kg di materiale pirotecnico.
I  Carabinieri raccomandano massima prudenza nel maneggio del materiale esplodente, anche di quello che all’apparenza può sembrare  il più innocuo, specie nei giorni successivi alla notte di San Silvestro, quando è  possibile  rinvenire per strada botti inesplosi, che potrebbero essere difettosi e quindi causare danni.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4722 Articoli
Giornalista