Ultim'ora

Siglato dal Prefetto e dal sindaco di Avola patto per la sicurezza urbana

Siracusa/Avola- Stamattina, negli uffici della Prefettura di Siracusa, il sindaco di Avola, Luca Cannata  e il Prefetto, Giuseppe Castaldo,  hanno siglato il patto per l’attuazione della sicurezza urbana.
L’accordo è volto a ottenere finanziamenti statali per migliorare la sicurezza dei cittadini attraverso la prevenzione e il contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e predatoria e la promozione del rispetto del decoro urbano e prevede anche l’installazione e il potenziamento dei sistemi di videosorveglianza attraverso il finanziamento di fondi da parte del ministero.
Comune di Avola e Prefettura hanno individuato, tra le aree più nevralgiche in cui potenziare e istallare un sofisticato sistema di videosorveglianza, tutte le piazze e soprattutto la piazza Umberto I, le piazzette e i parchi (con particolare attenzione al parco Robinson), tutti gli accessi della città, alcuni plessi scolastici scenario di numerosi reati negli ultimi tempi e le strade principali oltre a quelle segnalate dalle forze dell’ordine come aree particolarmente sensibili.
La cosiddetta cabina di regia è istituita in prefettura e le forze di Polizia e dei Vigili urbani avranno il compito di monitorare lo stato di attuazione del patto con cadenza semestrale considerando centrale il ruolo del Comitato provinciale per l’Ordine e la sicurezza pubblica.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4935 Articoli
Giornalista