Ultim'ora

Studenti del Gagini e Nervi insieme all’Asp per abbellire i Pronto soccorso

Siracusa- L’azione avviata dalla direzione dell’Asp di Siracusa nei Pronto soccorso degli ospedali del territorio provinciale per ridurre il sovraffollamento, migliorare le aree con interventi strutturali e dotazioni di nuove apparecchiature, cartellonistica e arredi, nonché l’accoglienza e l’umanizzazione dei servizi e degli ambienti, vedrà anche la preziosa collaborazione di due Licei Artistici, “Antonello Gagini” di Siracusa e “P.L. Nervi” di Lentini, impegnati a valorizzarne e ad abbellirne i locali con l’installazione di opere artistiche realizzate dagli studenti.

L’accordo è stato formalizzato stamane nella sede della Direzione generale dell’Asp di Siracusa con la firma dei protocolli d’intesa tra il direttore generale Salvatore Lucio Ficarra e i dirigenti scolastici dei due Istituti di istruzione superiore rispettivamente Giovanna Strano per l’IISS A. Gagini e Giuseppina Sanzaro per il P.L. Nervi.
Il direttore generale Ficarra ha ringraziato i dirigenti scolastici, docenti e studenti, non nuovi a collaborazioni del genere con l’Asp di Siracusa nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro, ed ha sottolineato l’importanza che riveste per l’Azienda la valorizzazione delle proprie strutture al fine di renderle maggiormente accoglienti e ancor di più decorose dotandole di opere artistiche i cui soggetti sono stati scelti con uno studio mirato da parte degli studenti e dei docenti tutor per contribuire al benessere psicologico dei pazienti che sostano nelle aree di emergenza.
Nella realizzazione del progetto i ragazzi sono guidati dalla supervisione dei docenti tutor, per il P.L.Nervi Anna Cunsolo e per il Gagini Salvo Bonnici e Giorgio Lasagna. Le opere, già in corso di realizzazione, saranno consegnate con una cerimonia di grande evidenza pubblica nel mese di giugno.
I due istituti scolastici, così come hanno sottolineato i due dirigenti Strano e Sanzaro, sono da sempre attenti, sia per vocazione naturale, sia per gli innumerevoli contatti con la realtà socio-economica ed istituzionale presente sul territorio, alla realizzazione di progetti riguardanti la valorizzazione dei luoghi di interesse e fruizione pubblica tenuto conto, altresì, dell’esperienza maturata negli anni nel campo della formazione, educazione e fruizione dei beni culturali e nello specifico delle produzioni artistiche.
Alla firma del protocollo hanno partecipato, tra gli altri, il docente Renato Marino dell’Istituto Gagini, il direttore del Dipartimento di Emergenza Michele Stornello, il direttore degli Affari Generali dell’Asp di Siracusa Lavinia Lo Curzio e il referente del Facility management Michele Fabrizio Lo Presti i cui uffici sono impegnati nell’attuazione del programma aziendale di miglioramento delle strutture delle aree di emergenza-urgenza dei presidi ospedalieri della provincia.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4859 Articoli
Giornalista