Ultim'ora

Una Consulta civica anche a Canicattini Bagni. Accordo con Giustizia & Libertà

Canicattini Bagni- Si pongono le basi per istituire anche a Canicattini Bagni una omologa della Consulta civica di Siracusa. Il modello di politica avviato da Damiano De Simone, dopo aver convinto i catanesi, è approdato nei giorni scorsi nella vicina Canicattini Bagni. Il gemellaggio è nato dall’intesa su temi provinciali raggiunti con il presidente del Movimento Giustizia & Libertà  Giuseppe Natalino, d’accordo con De Simone nel tessere una rete di collaborazioni virtuose per contribuire al rilancio del territorio provinciale. Le due realtà politiche, infatti, vogliono cooperare per riuscire a mettere in piedi un sistema per valorizzare le risorse locali, da quelle paesaggistiche a quelle produttive, riavviando l’economia stagnante. Dopo lo scambio reciproco di complimenti per le idee e le proposte che si vogliono mettere in campo insieme, i due presidenti hanno convenuto di voler dare vita ad una sezione canicattinese della Consulta civica, un organismo che punta sull’impegno dei cittadini, coinvolti in prima persona nell’azione politica, attraverso proposte e progetti e la supervisione dell’operato delle amministrazioni attive, a cui offrire anche degli atti di indirizzo.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4935 Articoli
Giornalista