Ultim'ora

Uova di Pasqua Ail, la pioggia nel weekend non ha fermato la generosità

Siracusa- La pioggia dello scorso fine settimana, in provincia di Siracusa, non ha fermato la solidarietà dei sostenitori dell’Ail, l’associazione italiana contro le leucemie , linfomi e mieloma, che ha riportato nelle piazze italiane le sue “Uova di Pasqua”.

Nonostante il maltempo, i volontari Ail hanno allestito i loro gazebo, in alcuni punti strategici dei  comuni principali del territorio, esponendo le loro uova di cioccolata, acquistabili a 12 ore, che saranno poi investiti per l’assistenza dei malati ematologici.

Nel Siracusano, l’Ail, grazie all’attività promossa dal presidente, Claudio Tardonato e dei suoi collaboratori, persone che hanno combattuto e stanno combattendo contro la malattia, tra i servizi offerti e maggiormente usufruiti c’è quello del trasferimento in auto dei pazienti nei centri attrezzati per le terapie quotidiane.

“Non mi resta- ha commentato Tardonato- che ringraziare sempre i mie concittadini per la solidarietà che dimostrano per la nostra causa. Augurandoci che i servizi per i pazienti ematologici vengano potenziati”.

“Naturalmente – precisa- la raccolta fondi e la vendita delle uova continueranno nei prossimi giorni, le persone interessate potranno contattarci. Ci sarà come ogni anno un evento pasquale, per i bambini meno fortunati”.

Mascia Quadarella

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4634 Articoli
Giornalista