Ultim'ora

Vandali in azione ieri al Talete, ma il Comune non ci sta e acquisisce i filmati, depositati in Procura

Siracusa- L’assessore alla Mobilità, Giuseppe Raimondo, dopo avere acquisito le immagini in alta definizione delle telecamere interne al parcheggio Talete, ha provveduto in mattinata a depositarle presso l’autorità giudiziaria, insieme alla contestuale denuncia contro ignoti per vandalismo.
“Quello di ieri è l’ennesimo danneggiamento ad un bene comunale. Nello specifico, poi, denota un atteggiamento quasi di sfida, essendo notoria la video sorveglianza nell’area dei parcheggi a pagamento”: lo dichiara l’assessore alla Mobilità, Giuseppe Raimondo, dopo l’abbattimento volontario  da parte di un automobilista della sbarra di accesso al Talete. Aggiunge Raimondo: “In breve tempo, stante l’alta risoluzione delle immagini, le Autorità preposte individueranno gli autori dell’atto vandalico che, oltre ad essere denunciati penalmente, saranno chiamati al risarcimento del danno anche per il mancato incasso delle ore di sosta”.
“I tecnici dell’ufficio Mobilità- conclude l’assessore- sono già al lavoro per la sostituzione della sbarra distrutta dall’atto vandalico”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4634 Articoli
Giornalista