Ultim'ora

Viale Armando Diaz marciapiedi impraticabili: mattonelle divelte e voragini.Pericolo d’inciampo

Siracusa- Transitare a piedi in viale Armando Diaz, in particolare sui marciapiedi equivale a percorrere un sentiero di guerra, andando incontro ad una caduta. Le mattonelle lungo il tracciato sono in diversi tratti divelte, e quelle ancora attaccate subiscono dei rigonfiamenti, che le spingono in su, creando insidiosi rialzi , che rendono impossibile al passante  mantenere la testa alta mentre cammina se non si vuole finire al suolo. Il rischio principale è quello di farsi davvero male, ma c’è anche quello secondario e molto fastidioso di poter finire perdendo l’equilibrio su una di quelle deiezioni canine che  “decorano” le circonferenze di piantumazione degli alberi. Sicuramente questo stato di manutenzione delle strade risulta intollerabile, per una città rispettosa dei propri cittadini, dato che nell’area insistono diverse scuole e luoghi di pubblica fruizione come le sedi di diversi sindacati, ma anche un pessimo biglietto da visita per quei turisti che scelgono il capoluogo aretuseo come meta delle loro vacanze. Bisognerebbe, dunque, procedere immediatamente alla sistemazione dei marciapiedi per evitare danni, fisici per i malcapitati che ruzzolano a terra e di immagine per la città tutta.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4803 Articoli
Giornalista