Villini, “Giustizia per Renzo”, corteo di sensibilizzazione sabato alle 17

Un momento dedicato alla memoria dell'adolescente siracusano deceduto in seguito ad un terribile incidente stradale in via Cannizzo e a tutte le vittime di incidenti o omicidi stradali. Accanto alla famiglia le associazioni

Siracusa- “Giustizia per Renzo” e per tutte le vittime di incidenti o omicidi stradali, sabato 15 giugno dalle ore 17 dal foro Siracusano, “Villini” di Siracusa. La mamma di Renzo Lucia, il padre Giulio, il fratello Danilo e tutti gli amici e parenti dell’adolescente morto in seguito alle gravi lesioni riportate nello scontro tra la sua moto e un auto in via Bartolomeo Cannizzo, avvenuto due anni fa, hanno organizzato per il prossimo fine settimana, con la collaborazione delle associazioni del territorio e con il patrocinio dell’associazione Nazionale Vittime della strada un corteo di sensibilizzazione, per non far calare i riflettori sulle condotte imprudenti alla guida, per le quali le strade si macchiano ogni giorno del sangue di innocenti. La manifestazione partirà dai Villini alle ore 17, si concluderà intorno alle 19 sul lato destro di piazza Archimede, in Ortigia. Il colore dominante sarà l’azzurro, colore preferito da Renzo, che amava il mare e voleva fare il capitano. La cittadinanza è invitata a partecipare in maniera silenziosa e composta, chi volesse potrà portare con sé palloncini azzurri, e cartelloni per sensibilizzare sul tema della sicurezza stradale. “Sarete la voce, insieme a me la voce di mio figlio- ha detto Lucia Formosa, mamma di Renzo, che merita giustizia. Nessuno potrà mai portarmelo indietro, mi auguro comunque che le pene esemplari distolgano chi si mette alla guida senza rispettare le regole del codice della strada dal farlo ancora e comunque, Vi aspetto in tanti e Vi ringrazio per l’affetto che ci dimostrate ogni giorno”.

Mascia Quadarella

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

CircaMascia Quadarella

Giornalista Contatta:Website | Facebook | Altri articoli