Ultim'ora

Viola l’obbligo di dimora, in carcere uno dei due soggetti sorpresi a rubare infissi a Belvedere

Siracusa – Era sottoposto all’obbligo di dimora perché sorpreso dai Carabinieri a rubare, nei giorni scorsi in concorso con un altro soggetto, infissi in metallo in un complesso residenziale di Belvedere.

Noncurante della misura cautelare a cui era sottoposto, Sebastiano Tinè, 34 anni, si sarebbe  reso responsabile di violazione del provvedimento, tanto che  ieri è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare  in carcere, emessa dal Tribunale di Siracusa, su richiesta della Procura della Repubblica.

A constatare le ripetute violazioni sono stati i militari dell’Arma della Compagnia di Siracusa, che ieri hanno proceduto all’arresto e hanno condotto l’uomo presso la casa circondariale di  Cavadonna, alla quale è stato associato.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4870 Articoli
Giornalista