Ultim'ora

Zappulla (Mdp): “Caso Sea Watch 3, non si speculi su vite umane”

Siracusa – “Quello che sta accadendo a pochi metri dalla costa siciliana e siracusana è l’ennesima dimostrazione della strumentalizzazione politica che Salvini e il suo governo stanno realizzando sulla pelle di disperati”. Lo dichiara, assumendosene le responsabilità, il coordinatore regionale di Art1 Mdp Pippo Zappulla.
“La scelta fatta da parlamentari di forze politiche molto diverse tra loro di verificare a bordo le reali condizioni testimonia ulteriormente – afferma Zappulla – che di fronte alla sofferenza umana e alla necessità di portare soccorso non esistono differenze politiche ma prevalgono il buon senso, lo spirito umanitario e i principi della nostra costituzione”.

“La smettano-ammonisce Zappulla-  dunque di speculare sulla povera gente: nessun diritto degli italiani sarà messo in discussione se verranno fatti scendere da quella nave. Nessuno dei problemi dei terremotati, dei disoccupati, dei pensionati passa dalla vita o dalla morte di 47 disperati alla sola ricerca di una vita migliore”. “Siamo e saremo – conclude Zappulla – sempre e comunque contro i trafficanti di vite umane, contro gli scafisti, contro la malavita che lucra su di loro. E saremo sempre e comunque perché a pagare il prezzo dell’immobilismo dell’Europa e delle   politiche di questo governo non siano persone, uomini, donne e tanti bambini, che rischiano la vita, scappando da guerre e violenze di ogni genere e fame, per cercare semplicemente di vivere”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4721 Articoli
Giornalista