Le fiamme lambiscono la sede delle Politiche Sociali e Quartiere Akradina

Un altro incendio esploso probabilmente per autocombustione, visto che la zona è circondata da sterpaglie e terreni incolti non messi in sicurezza

Siracusa- Fiamme alte e tanto fumo nelle immediate vicinanze dell’ex scuola di via Italia 105, che oggi ospita l’assessorato alle Politiche sociali e la sede della circoscrizione Akradina. L’area è circondata da terreni incolti e sterpaglie che negli ultimi giorni prendono fuoco all’improvviso, probabilmente per autocombustione, il fenomeno che si verifica per le alte temperature che hanno superato nel nostro territorio anche i 45 gradi, rendendo poco sicure tutte quelle zone circondate da quello che dovrebbe essere “verde” pubblico o privato che sia, ma che si trasforma in un pericoloso innesco e quindi da tenere sotto controllo. Anche se non si esclude che l’uomo possa fare la sua parte, in alcuni casi. Forse ora dagli uffici comunali capiranno che bisogna agire in tempo e prevenire piuttosto che poi “pagare i danni o le brutte conseguenze ” dell’incuria, anche intimando ai privati la manutenzione quando non effettuata ai danni della collettività.

Mascia Quadarella

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

X