Ultim'ora

Piazza San Metodio, sequestrato alloggio occupato abusivamente e usato per lo spaccio

Siracusa- Agenti della Squadra Mobile, su delega della Procura della Repubblica di Siracusa, hanno eseguito il decreto di sequestro preventivo di un immobile, sito in Piazza San Metodio, abusivamente occupato da soggetti che, come testimoniato dalle indagini svolte dagli investigatori della Polizia di Stato negli ultimi mesi, l’avevano adibito a centrale dello spaccio.  

L’abitazione sequestrata era stata oggetto di numerosi interventi della Polizia nei mesi scorsi. In ogni occasione i poliziotti erano riusciti a recuperare lo stupefacente solo grazie al loro acume investigativo, poiché il sito era ben protetto e vigilato da un sofisticato sistema di telecamere di videosorveglianza. L’apparato permetteva loro di anticipare e prevenire l’intervento della Polizia.  Sono stati eseguiti nell’area, come noto, numerose operazioni che hanno portato arresti in flagranza e denunce, oltre a ingenti sequestri di droga, nell’arco di appena 5 mesi. 

Con caparbietà gli agenti più volte, nell’ambito degli ultimi arresti, rimuovevano e sequestravano diverse telecamere e monitor che componevano il sistema di videosorveglianza che presidiava l’attività di spaccio, rimuovendo anche le difese passive dell’abitazione, come i cancelli in ferro apposti alla porta di ingresso e le grate dalle finestre.  

L’abitazione è stata affidata, infine, all’ente proprietario, ovvero al Comune di Siracusa, “liberando” così anche tutte le persone residenti costrette a subire l’attività di spaccio e una palese invasione della loro sfera privata, violata dai sistemi di videosorveglianza e dalle vedette che collaboravano con gli spacciatori.  

VIDEO SEQUESTRO ALLOGGIO ADIBITO A CENTRALE DROGA PIAZZA SAN METODIO
Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4721 Articoli
Giornalista