Ultim'ora

Tutela biodiversità, la costa siracusana tappa di “Sic2Sic”

Siracusa- Una lunga pedalata per conoscere la bellezza e la ricchezza di biodiversità del nostro ambiente costiero. Prenderà il via sabato alle 9,30, dallo spiazzo del bar Cubano, la tappa siracusana “Sic2Sic”, una passeggiata in bicicletta che, partendo da Fontane Bianche e toccando i principali siti lungo la costa, con soste nei punti più significativi sotto l’aspetto della ambientale, giungerà fino a Siracusa. L’arrivo è previsto in piazza Duomo e da lì la carovana proseguirà lungo le corsie ciclabili in corso di realizzazione: un tragitto complessivo di 32 chilometri.

   Per partecipare occorre accreditarsi attraverso la pagina Facebook “Life Sic2Sic” (https://facebook.com/events/s/pedalata-alla-scoperta-della-r/613468149563470/?ti=wa).

   La manifestazione è stata presentata stamattina in conferenza stampa dal sindaco, Francesco Italia, dall’assessore alla Mobilità, Maura Fontana, e dall’assessore Andrea Buccheri, che ha seguito l’iniziativa (inizialmente prevista per maggio ma poi rinviata a causa della pandemia), da quando era titolare dell’Ambiente. Con loro, il direttore della riserva Ciane-Saline, Giuseppe Mammino, Sabrina Zappalà, per l’Area marina protetta, e Matteo Lener che lavora al progetto per conto dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra). “Sic2Sic”, infatti, è finanziato dall’Unione Europea attraverso il programma Life per la difesa dalla biodiversità e per la sostenibilità, e si conclude proprio in Sicilia dopo 3 anni e 100 tappe in 7 regioni italiane.

   “Un evento – ha detto il sindaco Italia – che abbia voluto con convinzione perché la nostra Amministrazione crede che l’Ambiente sia una grande risorsa da tutelare, e crede in un’idea di sostenibilità a 360 gradi che passa anche anche attraverso l’utilizzo di mezzi ecologici per muoversi in città. A questi obiettivi puntiamo attraverso il coinvolgimento delle associazioni impegnate sul fronte ambientale e, dunque, ringrazio i protagonisti di questa iniziativa che è, allo stesso tempo, è di divulgazione culturale e di promozione del territorio”.

   Per l’assessore Fontana, “la scelta della sostenibilità compiuta dall’Amministrazione è dimostrata da atti concreti. Mi riferisco – ha aggiunto – agli investimenti programmati attraverso Agenda urbana e il Collegato ambientale, con altre due piste ciclabili, l’acquisto di mezzi ecologici per il trasporto pubblico locale,  il parcheggio scambiatore e tutte le iniziative volte a scoraggiare l’uso delle auto come le nuove corsie ciclabili cittadine. È una scelta strategica che abbiamo compiuto e sulla quale stiamo raccogliendo autorevoli consensi dagli esperti della mobilità sostenibile”.

   Nell’idea iniziale, quella di Siracusa doveva essere solo una tappa di passaggio. “La scelta di trasformarla in una delle quattro tappe pubbliche siciliane – ha detto l’assessore Buccheri – è maturata dopo che l’Ispra ha avuto consapevolezza del nostro patrimonio ambientale e dalla vasta presenza di biodiversità, ma anche della tutela di cui necessità a causa dell’azione dell’uomo. Sabato attireremo l’attenzione su questo aspetto e lo faremo soprattutto con i focus previsti lungo i punti più suggestivi dell’Area marina protetta e alla riserva Ciane-Saline”.

   “Sic2Sic- ha spiegato Lener- è essenzialmente un progetto di comunicazione per far conoscere la rete della aree protette che tutelano la biodiversità, soprattutto in quei territori che in passato sono stati danneggiati dell’azione umana. In questo senso ci si rivolge a diversi soggetti del settore, alle scuole attraverso la fornitura di una format specifico, e alle amministrazioni pubbliche favorendo lo scambio di buone pratiche”.

Percorso ( attenzione sono previsti tratti su strada)

   Fontane Bianche (bar Cubano), Pane e biscotti-Torre Ognina, porticciolo e borgo di Ognina, Asparano, Arenella, Fanusa, Terrauzza, Plemmirio, Capo Murro di Porco, Punta della Mola, Pillirina, Isola, riserva Ciane-Saline e arrivo a piazza Duomo alle ore 12,30. Seguirà una passeggiata lungo le nuove corsi ciclabili.

   Il gruppo sarà accompagnato da una staffetta della Polizia municipale in motocicletta.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4634 Articoli
Giornalista