Ultim'ora

Siracusa flagellata dal maltempo, allagamenti e esondazioni

Siracusa- L’allerta meteo era stata diramata ieri, ma probabilmente data l’emergenza sanitaria in corso, che costringe la maggior parte degli italiani in casa, era passata in secondo piano. Il maltempo, però, ha prodotto allagamenti e disagi dal nord al sud della provincia di Siracusa, dove diverse sono state le richieste d’aiuto inoltrate ai Vigili del Fuoco.

Le forti raffiche di vento e le persistenti piogge hanno allagato seminterrati e cantine, sradicato cartelli pubblicitari e scardinato recinzioni, reso alcuni pali pericolanti e danneggiato diverse linee elettriche.

Già nel pomeriggio il servizio di Protezione civile comunale ha emanato un avviso urgente alla cittadinanza per allagamenti ed esondazioni di corsi d’acqua in diverse zone attorno alla città. Le aree interessate sono: ponte di Capo corso, zona Laganelli, foci fiumi Anapo e Ciane, torrente Mortellaro, strade per Fontane Bianche, Ognina e Cassibile compresa la Statale 115 e, infine, contrada Sant’Elia.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4065 Articoli
Giornalista