Ultim'ora

Strada per il mare, denunciato commerciante abusivo, continuava a vendere frutta e verdura in un chiosco già sequestrato

Siracusa- I Carabinieri della Stazione di Ortigia, collaborati da personale della Polizia Municipale e dell’A.S.P. –Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione (SIAN) di Siracusa, nel corso di mirati servizi finalizzati al rispetto della normativa sulla sicurezza alimentare sono intervenuti in una situazione di abusivismo commerciale che ha portato alla denuncia in stato di libertà di un 50enne siracusano.

L’uomo, nella qualità di custode giudiziario di un grande casotto in legno adibito a rivendita di frutta e verdura, situato nei pressi della strada che collega le contrade marine a Siracusa, già sottoposto a sequestro per pregresse violazioni penali ed amministrative, è stato sorpreso dagli operanti all’interno dello stesso manufatto intento alla vendita di alimenti freschi.

A seguito del controllo l’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Siracusa per violazione di sigilli e inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, e gli sono state contestate varie sanzioni amministrative per oltre 5000 euro, poiché privo del prescritto manuale di autocontrollo alimentare (HACCP) e delle autorizzazioni per lo svolgimento dell’attività commerciale.

Infine, venivano sottoposti a sequestro circa kg. 500 di frutta e verdura che successivamente sono stati devoluti ad enti di beneficienza locali, in quanto ritenuti idonei al consumo umano.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4458 Articoli
Giornalista