Ultim'ora

Sub di frodo violano coprifuoco e pescano al Plemmirio, sanzionati

Siracusa- I fasci di luce che precedevano alcuni sub di frodo, mentre si facevano strada sulla scogliera dell’Area Marina Protetta del Plemmirio, all’altezza del varco 27, in via degli Zaffiri, non sono passati inosservati, stanotte, agli occhi degli uomini della motovedetta della Guardia Costiera di Siracusa, che stava perlustrando l’area. I militari, dunque, via mare, hanno subito richiesto, attraverso la sala operativa della Capitaneria di Porto, l’intervento a supporto sulla terraferma degli uomini della Polizia di Stato. Gli agenti di due Volanti, dunque, hanno raggiunto immediatamente il posto indicato, dapprima hanno intercettato tra le sterpaglie due autovetture e poi, sugli scogli adiacenti 6 soggetti, provenienti dalla provincia di Catania, di cui 3 ancora con addosso le mute bagnate.

Tra gli anfratti, poi, sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro: 3 coppie di bombole con i rispettivi erogatori, 3 fucili da sub e 3 torce, 1 G.A.V. (giubbotto ad assetto variabile), nonché una grossa rete contenente ancora il pescato.

Agli uomini, colti in flagranza delle violazioni, sono state elevate le sanzioni amministrative per pesca subacquea notturna con l’ausilio di autorespiratori, ma anche quelle per non aver rispettato le misure anti-Covid.

I prodotti ittici sequestrati, una volta ritenuti idonei dagli esperti dell’Asp per il consumo umano sono stati donati ad un ente caritatevole.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4875 Articoli
Giornalista