Ultim'ora

Floridia,maltratta e rapina la moglie, operaio ai domiciliari

Floridia-I carabinieri della Tenenza di Florida hanno arrestato, per i reati di maltrattamenti in famiglia e rapina, un 56 enne di Floridia, V.S. 

L’uomo è stato individuato come il responsabile di atti violenti, con aggressioni fisiche e minacce, tutte reiterate nel tempo, nei confronti della moglie e sempre scaturiti da futili motivi. 

Nello specifico, l’operaio, nella propria abitazione, si è scagliato, per l’ennesima volta, contro la moglie, percuotendola e minacciandola di morte. Lo stesso nell’immediatezza cercava, inoltre, di sottrare con forza il ciclomotore di proprietà della consorte, che era parcheggiato nei pressi della loro abitazione.

La donna, però, è stata in grado di contattare i carabinieri della locale tenenza, il cui intervento tempestivo ha evitato il peggio.

Il marito della vittima dei maltrattamenti, infatti, è stato bloccato. La signora, invece, è stata accompagnata in un presidio sanitario per essere medicata.

L’arrestato, così come disposto dalla Autorità giudiziaria competente veniva sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, dove non risiede più la consorte,  che ha deciso alla luce dell’ennesimo episodio di violenza subito  di trasferirsi. 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4605 Articoli
Giornalista