Ultim'ora

Avola, 23 enne giunge al Pronto soccorso con ferita d’arma da fuoco all’addome. Indagano i carabinieri

Avola- I carabinieri del Reparto Operativo di Siracusa e della Compagnia di Noto, nella tarda serata di ieri, sono intervenuti al Pronto Soccorso dell’Ospedale “G. Di Maria” di Avola (SR), dove poco prima era giunto un 23enne attinto all’addome da un colpo di arma da fuoco.

Il ferito è stato sottoposto ad intervento chirurgico e le indagini svolte dai Carabinieri hanno consentito di accreditare che lo stesso, poco prima, aveva contattato dei parenti per chiedere soccorso, riferendo loro di aver avuto un incidente.

Sono in corso indagini volte ad approfondire l’accaduto.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4421 Articoli
Giornalista