La “Festa d’autunno” dei piccoli del “Chindemi” ha vivacizzato la mattinata nel cuore della Mazzarrona

Siracusa- Un trionfo di colori, odori, sapori e della contagiosa allegria dei piccoli studenti delle classi dell’Infanzia del 16° istituto “Chindemi” di Siracusa hanno caratterizzato, questa mattina, nel parco Robinson di via Algeri, la “Festa dell’Autunno”, che ha vivacizzato una mattinata di sole nel quartiere popolare.

I piccoli di primo mattino sono stati accompagnati dalle maestre nell’area verde della Mazzarrona, dando vita al laboratorio tematico “Tuffiamoci in un mare di feste”, che ha coinvolto oltre 200 alunni, dai 3 ai 6 anni.

I piccoli dopo ad allestire dei banchetti con i frutti di stagione e prodotti tipici, con i quali hanno fatto merenda, si sono dati poi ai giochi, alle danze, e hanno intonato delle melodiose canzoncine, non tralasciando l’ouverture trionfale con un Inno di Mameli, che ha coinvolto nel coro oltre i piccoli e le insegnanti, anche i genitori, giunti sul posto intorno a mezzogiorno.

A coordinare le classi dell’Infanzia un’instancabile Cettina Cianci. All’iniziativa sono stati presenti anche la dirigente scolastica, Teresella Celesti e il vicario Marco Vero, che hanno trasformato la scuola in un ambiente accogliente, che svolge un’importante funzione di presidio sociale, oltre che formativo.

A fine mese i piccoli della stessa scuola saranno protagonisti di un’altra giornata di condivisione, in vista del Natale.

Mascia Quadarella

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail