Ultim'ora

Torna fruibile una parte della sede storica del “Gargallo”, domani inaugurazione

 Siracusa-Domani, sabato 11 alle 11,30, sarà riconsegnata alla città parte della sede storica del Liceo classico “Tommaso Gargallo”. Si esibirà un quartetto d’archi dello stesso Istituto; e si terrà una piccola performance teatrale alla presenza del sindaco Francesco Italia e dell’assessore alla Cultura Fabio Granata, entrambi ex studenti del Gargallo, che così presentano l’iniziativa:

“Questo edificio è parte fondante della storia della città fin dal 1650, quando nacque come sede dell’oratorio della congregazione dei Filippini, e sin dall’epoca della sua costruzione è stato adibito a luogo di istruzione. Qui, ha avuto sede l’istituzione scolastica più antica di Siracusa, il Liceo classico “Tommaso Gargallo”: il ginnasio fu istituito subito dopo l’Unità d’Italia nel 1861. Nel 1865 ottenne la sede in questo magnifico edificio di via Gargallo 19, nel cuore di Ortigia, e l’intitolazione a Tommaso Gargallo, insigne letterato e uomo politico siracusano. Da allora il “Gargallo” è sempre stato un’istituzione che ha vivificato la cultura cittadina, e non solo. Lo hanno vissuto, come docenti e come alunni, illustri personaggi della storia politica ed intellettuale, locale e nazionale. Questo è il luogo da dove partì l’idea della creazione di una rassegna di spettacoli classici che ancor oggi si tiene ogni anno e da più di cento anni al Teatro Greco. Dopo il trasferimento della scuola in altro edificio all’inizio degli anni duemila e dopo anni di “finti recuperi”, abbiamo sottratto il “Gargallo” all’oblio e iniziato la sua rigenerazione. Domani lo riconsegniamo alla cittadinanza quale luogo dell’anima della cultura classica”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 3573 Articoli
Giornalista