Ultim'ora

Chiesa di Santa Rita, Cavalieri di Malta offrono cena ai bisognosi

Siracusa- Pasti preparati sul posto dai volontari siracusani della delegazione Gran Priorale del Sovrano Militare dell’Ordine di Malta sono stati distribuiti, ieri sera, sul sagrato della Chiesa di Santa Rita, a Siracusa, a diverse decine di persone bisognose.

I cavalieri hanno voluto offrire, nel rispetto delle norme anti-Covid 19, una lauta cena a chi in questo momento si trova in difficoltà.

Il menù era composto da un primo piatto a base di pasta con ricotta e salvia, un secondo di polpettine in salsa di pomodoro, cannoli e sfogliatine di ricotta e un bicchiere di buon vino.

Si tratta di uno dei diversi gesti di solidarietà, come i tanti messi in atto dall’Ordine di Malta nel territorio durante la pandemia, che sarà replicato presto.

“Le povertà della porta accanto- sottolineano dalla delegazione di Siracusa e Ragusa, guidata dal barone Pietro Beneventano Del Bosco- sono dilaganti e poter offrire il nostro contributo è il minimo che possiamo fare”. Nel calderone dell’Ordine altri eventi analoghi sono previsti ed alcuni anche nel settore dell’assistenza medica ai soggetti fragili.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4896 Articoli
Giornalista