Ultim'ora

Covid-19: Avola, Siracusa ed Augusta test rapidi per gli studenti delle superiori

Siracusa- Anche l’Asp di Siracusa ha organizzato lo screening per Covid- 19 destinato agli studenti delle scuole superiori della provincia di Siracusa per la campagna promossa dall’Assessorato regionale della Salute, d’intesa con Anci Sicilia.  

L’iniziativa, prevede l’effettuazione di uno screening di popolazione con l’esecuzione con il metodo drive in di test rapidi rinofaringei nei comuni con più di 30 mila abitanti e quindi, in provincia di Siracusa, nei comuni di Siracusa, Augusta e Avola nei quali hanno sede istituti di scuola superiore. L’adesione alla campagna è su base volontaria. Lo screening è aperto, oltre che agli studenti, ai loro familiari e al personale docente e non docente. 

La campagna è iniziata oggi dal comune di Avola dove, nell’area esterna l’Istituto Ettore Maiorana, personale dell’Asp ha eseguito 104 tamponi rapidi risultati tutti negativi. La programmazione proseguirà sempre ad Avola, sabato e domenica prossimi dalle ore 9 alle ore 14 e, nei prossimi giorni in date da definire, anche nei comuni di Siracusa e Augusta dove il Dipartimento di prevenzione medico assieme ai sindaci e ai dirigenti scolastici ha in corso la definizione della programmazione.  

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4721 Articoli
Giornalista