Ultim'ora

I “laghetti” sotto casa, lo sfogo di una residente di via Juvara. “Strade impraticabili durante le piogge”

Siracusa- “I laghetti” sulla strada di casa. E’ questa la situazione comune a molti abitanti di Siracusa, i cui quartieri residenziali, per le voragini presenti sul manto stradale, si trasformano in insidiosi acquitrini alle prime piogge, creando non pochi problemi di attraversamento.

E’ quello che accade durante la stagione invernale anche in via Filippo Juvara, arteria tra via Zecchino e Bosco Minniti, dove insorgono diversi condomini, i cui residenti sono costretti per raggiungere le proprie abitazioni o ad allungare il percorso o a lasciare le auto parecchio distanti, ritornando a casa comunque bagnati fradici, visto che le acque meteoriche confluiscono nelle buche o nello sterrato che caratterizza i tragitti creando conche impraticabili.

Un problema decennale- come dichiara una residente- al quale nessuna amministrazione succedutasi nel tempo ha trovato soluzione. “Ma noi paghiamo le tasse per ottenere servizi- dice la signora- e invece abbiamo le paludi in pieno centro abitato”.

Servizio di Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 3862 Articoli
Giornalista