Ultim'ora

Il Comune di Siracusa attiva un “Telefono Amico”, di supporto psicosociale

Siracusa- Sarà attivo da domani venerdì 20 marzo il servizio di telefonia sociale. I cittadini che desiderano ricevere supporto e sostegno psicosociale o solo un po’ di compagnia potranno chiamare il 366.8120864, dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 14; il martedì e giovedì dalle 8,30 alle 14  e dalle 14,30 alle 17,00.

“Sin dal principio di questa fase emergenziale – spiegano il sindaco, Francesco Italia e l’assessore alle Pari opportunità sociali, Alessandra Furnari – abbiamo attivato il servizio di telefonia in favore di tutti i soggetti fragili conosciuti e in carico al servizio sociale. Con il passare dei giorni, però, abbiamo riscontrato che lo stato di isolamento, determinato dalla necessità di prevenire il contagio, crea stati di sconforto e malessere in tutta la popolazione. Per questa ragione abbiamo deciso di estendere il servizio di telefonia sociale in favore di tutti i cittadini. Da oggi, quindi, chiunque potrà chiamare per avere informazioni, per ricevere supporto psicosociale o soltanto per fare quattro chiacchiere e trascorrere un po’ di tempo. Oggi più che mai – concludono il sindaco Italia e l’assessore Furnari – è importante che ogni cittadino siracusano sappia che non è solo, ma parte di una comunità”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4328 Articoli
Giornalista