Ultim'ora

Santa Panagia, un mercatino al coperto sorgerà in via Sant’Orsola

Siracusa- Il capoluogo avrà il suo nuovo mercato pubblico al coperto. Sorgerà nel rione Santa Panagia, in un’area da 5 mila metri quadrati all’angolo tra viale dei Comuni e via Sant’Orsola, di proprietà dell’Istituto autonomo case popolari e destinato alla realizzazione di servizi.

   La Giunta stamattina ha approvato all’unanimità lo schema di protocollo d’intesa che nei prossimi giorni il sindaco, Francesco Italia, sottoscriverà con il rappresentante dell’Iacp, al quale seguirà l’accordo di programma per la realizzazione dell’opera. Nei giorni scorsi, il commissario straordinario dell’Istituto, Ettore Riccardo Foti, aveva dato parere favorevole all’iniziativa.

   La proposta di delibera è arrivata in Giunta dal settore Attività produttive retto dall’assessore Cosimo Burti che ha seguito fin qui l’iter e ha concordato i termini dell’intesa. Questa prima fase del percorso, che porterà alla presentazione del progetto, avrà tempi brevi poiché l’accordo di programma dovrà essere firmato entro il 30 luglio prossimo.

   La nuova infrastruttura rilancerà il mercato rionale della vicina via Giarre, alla quale sarà ridato decoro, potrà ospitare fiere di settore e sarà utilizzata anche la sera e per molte ore durate la giornata.

   Il sindaco Italia e l’assessore Burti mettono l’accento sul carattere innovativo del progetto e sulle ricadute positive per la città. “Raggiungeremo il doppio obiettivo – affermano – di intervenire  su un’area che merita di essere riqualificata dotando, al tempo stesso, di servizi un quartiere non privo di criticità. Uno spazio coperto viene richiesto da tempo dagli operatori dei mercati per poter lavorare tutto l’anno senza essere soggetti alle intemperie, in inverno, e al caldo torrido dell’estate, oltre che per garantire condizioni più adatte ai prodotti alimentari. Siamo certi che sarà uno spazio utile a dare fiato al commercio ambulante in tutti i suoi aspetti e ad organizzare eventi di richiamo dedicati alle famiglie”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4584 Articoli
Giornalista