14° “Wojtyla”, tensostatico negato agli studenti, la manifestazione dei genitori

Siracusa- 14° istituto comprensivo “Karol Wojytyla” avere il tensostatico nel cortile della propria scuola e non poterlo usare perchè a quanto pare manca un collaudo per tale funzione. Questa mattina i genitori e i piccoli alunni, assieme alla dirigente scolastica Giusy Garrasi hanno detto basta: il diritto all’educazione fisica va garantito in sicurezza ed entro l’anno. Inoltre, per poter usufruire dei vicini impianti sportivi la scuola dovrebbe pagare un piccolo contributo all’ente gestore nelle ore oltre le 13.00, ma la scuola chiude alle 14 e quindi le lezioni potrebbero cadere anche all’ultima ora. Sentiamoli

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail