Ultim'ora

Augusta, massacra di botte la compagna, arrestato 39 enne

Augusta- Ieri, agenti del commissariato di Augusta hanno proceduto al fermo di indiziato di delitto, nei confronti di un uomo di 39 anni, per maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi ai danni della propria compagna, una donna di 38 anni. 

L’arrestato causava alla donna una frattura delle ossa nasali, e varie gravissime contusioni ad alcuni organi interni, oltre alla frattura dello scafoide tarsale destro, con una prognosi di 45 giorni. 

Gli investigatori del commissariato, intervenuti a seguito dell’aggressione della donna presso la sua abitazione, si mettevano sulle tracce del compagno della stessa che, nel frattempo, era fuggito e si era rifugiato a casa di una sua ex convivente, in atto sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari. 
L’uomo, tenuto conto della gravità del fatto, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto e condotto, su disposizione dell’autorità giudiziaria, nella casa di reclusione di Noto. 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4714 Articoli
Giornalista