Ultim'ora

8 marzo 2021, i Lions Clubs “vedono” oltre con gli “occhi” degli studenti

Siracusa- I Lions Clubs di Siracusa, domani 8 marzo 2021, in occasione della Giornata Mondiale della Donna, intendono vedere oltre “gli stereotipi di genere” e lo faranno attraverso gli occhi attenti, entusiasti e decontaminati dal pregiudizio degli studenti di due istituti superiori del capoluogo. L’incontro-dibattito, che si svolgerà in modalità online, coinvolgerà gli studenti dell’istituto Rizza e del liceo scientifico “Corbino”,  a partire dalle 11.00 e sarà moderato dalla giornalista Laura Valvo, alla guida della redazione aretusea del quotidiano “La Sicilia”.

La locandina

“Fare parlare chi ha occhi attenti ed arguti- spiegano i membri dei direttivi dei Lions Clubs promotori dell’iniziativa- pronti a captare le più fini sfumature e i particolari, occhi pieni di energia creativa e proiettati inevitabilmente nel futuro, potrebbe segnare in modo più utile la direzione verso cui muoversi per cancellare disparità e contrastare la violenza di genere”.

“Quello che ci proponiamo di fare oggi – continuano i presidenti dei Lions aretusei- è di lanciare degli stimoli, delle tracce di riflessione, con la speranza di suscitare nei più giovani un più deciso ed incisivo cambio di rotta e delle considerazioni che aiutino anche gli adulti in questa direzione. Ci auguriamo, quindi, di riuscire a raccogliere i pensieri dei nostri giovani accompagnatori in uno o più scritti che abbiamo intenzione di proporre alla stampa e di dar loro la maggiore diffusione possibile”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4915 Articoli
Giornalista