Ultim'ora

Gli ex consiglieri Buonomo e Ricupero avanzano proposte al Ministro Bellanova, che promette una visita in città

Siracusa- Gli ex consiglieri comunali Michele Buonomo e Simone Ricupero si sono soffermati a dialogare con il ministro Teresa Bellanova sulle problematiche che stanno attanagliando il territorio di Siracusa.
” Abbiamo voluto- le parole dei due ex consiglieri avvicinatisi a Italia Viva- raccontare le difficoltà di chi fa impresa agricola nel capoluogo della provincia. Tutto ciò in una zona in cui le attenzioni continuano a concentrarsi sulle questioni del petrolchimico”.
Tra le richieste avanzate dai due politici siracusani :1) la tutela di un marchio Igp per i prodotti locali , affinchè sia posto un freno alla concorrenza senza garanzie di frutta e verdura provenienti da altri paesi; 2) la previsione di incentivi a favore di chi ha subito danni atmosferici, tenendo in considerazione l’intero hinterland, tra cui le due frazioni di Belvedere e Cassibile , dove si coltivano fragole, patate e prodotti ortofrutticoli di ottima qualità .3) Maggiore attenzione per il pescato locale. “Abbiamo desiderato ricordare- concludono Buonomo e Ricupero- che il ministero è anche riferito al settore ittico. Alla Bellanova è stata strappata la promessa di tornare presto a Siracusa incontrando i produttori della città “.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 3862 Articoli
Giornalista