Ultim'ora

Danneggia la porta antipanico del Pronto soccorso, 26 enne denunciato

Siracusa- Sabato scorso, 20 giugno, mentre era in attesa al Pronto soccorso dell’ospedale Umberto I, un uomo di 26 anni, residente a Floridia, era andato in escandescenza, all’improvviso, danneggiando a calci e pugni la porta antipanico, per poi allontanarsi dalla struttura.

Il suo comportamento, però, non è rimasto impunito. Infatti, il caso era stato prontamente segnalato dal vigilante, in servizio nella struttura nosocomiale, alla Polizia. Gli agenti delle Volanti intervenuti tempestivamente sono riusciti a bloccare il giovane, che è poi stato denunciato.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4714 Articoli
Giornalista