Ultim'ora

Comune di Sortino approva bilancio di previsione. Soddisfatto il sindaco Parlato

Sortino- È stato approvato dal Consiglio comunale di Sortino, con 8 voti favorevoli e 4 contrari, il bilancio di previsione per il triennio 2020-2022. Un risultato importante per l’amministrazione guidata dal sindaco, Vincenzo Parlato, che potrà così essere operativa già dall1 gennaio del prossimo anno e portare avanti tutte le iniziative programmate nel semestre precedente.

Un evento storico, perché si è riusciti ad approvare il bilancio di previsione prima della fine dell’anno ed è il terzo Comune della provincia di Siracusa (dopo Priolo e Melilli) a esserci riuscito, il quinto in Sicilia.

“Non era mai successo, maggioranza compatta e un ottimo risultato – dichiara soddisfatto il sindaco Vincenzo Parlato – merito di un bel lavoro dell’ufficio Ragioneria e contabile e del supporto dell’esperto Enza Marchica. Non posso che essere soddisfatto perché questa è la dimostrazione che si lavora bene e che il bilancio del Comune di Sortino è solido”.

Solidità dimostrata anche dal parere positivo espresso dai revisori dei Conti che hanno verificato la regolarità del bilancio, la coerenza, congruità e attendibilità e dalla recente stabilizzazione dei 46 precari del Comune, che dimostra così solidità e forza anche economica. Il Consiglio comunale, presieduto da Pia Parlato, ha anche approvato il Piano triennale delle Opere pubbliche e il Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4316 Articoli
Giornalista