Ultim'ora

Pachino, ambulanza del 118 senza aria condizionata. La denuncia di CambiaMenti

Pachino- In queste settimane, durante le quali la colonnina di mercurio ha sforato più volte i 40 gradi in provincia di Siracusa, l’ambulanza del 118, in servizio a Pachino, nella zona sud del territorio, ha il climatizzatore fuori uso. A denunciarlo è Carmela Petralito, presidente del movimento politico CambiaMenti.

“Ci domandiamo- dichiara Petralito-  come si possa continuare a operare,nel 2020, in situazioni di emergenza, senza che l’ambulanza sia fornita di un efficiente impianto di condizionamento dell’aria”.

L’ennesimo disservizio è occasione per elencare anche le altre carenze nel sistema di assistenza sanitaria dell’area, in particolare per quanto il riguarda il primo soccorso.

“Torniamo inoltre a chiedere con forza – continua la leader di CambiaMenti Pachino-  il potenziamento stabile del numero di mezzi di pronto soccorso, con a bordo personale medico, disponibili per una popolazione che, anche nei periodi di minore afflusso turistico, conta su alcune decine di migliaia di persone che devono vedere tutelato in maniera effettiva il fondamentale diritto alla salute.

Continueremo – sottolinea-  in questa battaglia e saremo al fianco di chiunque altro non accetti supinamente questo insopportabile stato di cose, perché quando è in gioco il diritto alla salute non c’è spazio né per schieramenti politici precostituiti né per facili e squallide strumentalizzazioni. Per questo motivo chiediamo alla commissione straordinaria, quale rappresentante  della comunità locale, di intervenire energicamente con la Seus, la società che si occupa delle emergenze in Sicilia, e le autorità sanitarie competenti, per ottenere il miglioramento immediato del servizio sanitario sul nostro territorio, a tutela del diritto della salute dei cittadini e degli stessi operatori”.

foto di repertorio

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4721 Articoli
Giornalista