Ultim'ora

Rimpasto in giunta a Melilli, nell’esecutivo l’uscente presidente del Consiglio

Melilli – Nominati nelle scorse ore, nell’’Aula consiliare a Melilli i nuovi componenti della giunta che affiancheranno nella guida del Comune il sindaco Giuseppe Carta. Il primo cittadino ha voluto, prima di ufficializzare la ripartizione delle deleghe assessoriali, precisare che è intenzione dell’amministrazione quella di costituire un organo collegiale “ibrido”, tale da configurarsi come contesto orientato alla crescita e al confronto continuo tra nuove leve e figure ben rodate. Mantiene la nomina di vice sindaco Guido Marino, al quale vengono attribuite le deleghe all’Ambiente, Ecologia, Protezione Civile, Randagismo, Fauna Urbana, Tutela Animale e Attuazione Programma Elettorale. Viene riconfermato l’assessore Vincenzo Coco con le deleghe ai Lavori Pubblici e Manutenzione, Edilizia Comunale e Scolastica, Servizio Idrico e Pozzi, Urbanistica, Anagrafe e Stato Civile.
Mirko Caruso riceve le deleghe alle Politiche Sociali e Giovanili, Enti del Terzo Settore, Politiche della Terza età, Decentramento e Frazioni, Toponomastica e Personale. Rosario Cutrona, presidente del Consiglio uscente, riceve la nomina di Assessore alla Pubblica Istruzione, Patrimonio, Artigianato, Commercio, Trasporti, Agricoltura, Spiagge, Mare, Sviluppo Economico e Turismo. New entry Teresa Santangelo, unica figura femminile, con le deleghe ai BB.CC, Cultura, Unesco, Centro Storico, Innovazione Urban Center, Formazione, Università, Pari Opportunità e Gentilezza, delega nuova, volta alla promozione di pratiche utili a favorire il benessere e una sana crescita sociale. Fiducioso nel percorso che intraprenderà la neocostituita Giunta, il sindaco ha chiuso i lavori rinnovando ai presenti il suo augurio per un impegno proteso concretamente alla promozione e allo sviluppo della cittadina iblea.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4457 Articoli
Giornalista