Ultim'ora

Commise furti nel ragusano nel 2018, in cella a Catania giovane di Priolo

Priolo Gargallo- I carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo hanno tratto in arresto, per reati contro il patrimonio, in ottemperanza ad apposito ordine d’esecuzione pena emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, Giuseppina Fiaschè, 21 anni, casalinga, pregiudicata. 

La ventunenne dovrà espiare un cumulo pene pari a 2 anni e 4 mesi di reclusione, in quanto responsabile della commissione di vari furti nel ragusano nel maggio del 2018. 

Dapprima accompagnata nei locali della Stazione Carabinieri di Priolo Gargallo per le formalità, la donna è stata successivamente accompagnata alla casa circondariale “Piazza Lanza” di Catania. 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4714 Articoli
Giornalista