Ultim'ora

68 borse di studio per giovani priolesi promettenti

Priolo- 68 borse di studio saranno assegnate ad altrettanti giovani, residenti a Priolo Gargallo, che hanno conseguito il diploma di scuola media inferiore e scuola media superiore nell’anno scolastico 2018/2019 e il diploma di laurea nel 2019. Ieri pomeriggio è stata firmata la delibera di Giunta. “Il nostro intento – ha sottolineato il sindaco, Pippo Gianni – è quello di premiare e valorizzare i giovani che si sono impegnati nello studio. Aiutiamo al contempo le famiglie, costrette a sostenere spese altissime per far studiare i propri figli, in particolare quando si tratta di facoltà che si trovano fuori dalla nostra provincia”. “I contributi – ha fatto sapere l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Mariachiara Gambuzza – partono da 150 euro, fino ad arrivare ad un massimo di 600 euro”.

20 borse di studio, del valore di 150 euro ciascuna, saranno destinate agli studenti che hanno conseguito il diploma di scuola media inferiore,  riportando un voto finale compreso tra  sette e dieci.

28 borse di studio, di 250 euro ciascuna, andranno agli studenti che non hanno superato i 25 anni di età, che hanno frequentato Istituti Statali, o Legalmente Riconosciuti, di scuola media superiore ed hanno  conseguito il diploma di maturità ottenendo una votazione finale di almeno 70/100.

20 borse di studio saranno infine assegnate ai giovani che hanno conseguito il diploma di laurea presso una qualsiasi Università italiana, non hanno superato i 35 anni di età, con una votazione compresa tra 98 e 110. 10 borse di studio, dell’importo di 400 euro, andranno a coloro che hanno conseguito la Laurea di 1° Livello; le altre 10, dell’importo di 600 euro ciascuna, saranno destinate agli studenti che hanno conseguito la Laurea di 2° livello.  In entrambi i casi, il conseguimento della lode darà diritto di precedenza in graduatoria.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 3573 Articoli
Giornalista