A Priolo domani la violenza contro le donne si affronta con la cultura: 2 eventi in programma

Priolo Gargallo- Domani, 25 novembre, a Priolo Gargallo, la giornata internazionale contro la violenza sulle donne si celebra attraverso la lettura e il teatro.

Due eventi, infatti, sono stati organizzati per la ricorrenza, che induce alla riflessione pubblica, dato che in Italia si registrano ogni anno troppi casi di femminicidio o aggressioni alle donne.

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Pippo Gianni ha organizzato, nella sala conferenze del Polivalente, dalle 17.30 la presentazione, seguita da un dibattito pubblico, del libro “Le Ricamatrici” dell’autrice Ester Rizzo.

Nel volume viene raccontata una storia di pressioni di natura mafiosa esercitate su alcune donne siciliane che lavoravano come ricamatrici. A seguire, dalle 18.30, al Teatro Comunale sarà proposto il musical “Camicette Bianche”, ispirato dall’omonimo libro di Ester Rizzo. L’ingresso sarà libero fino ad esaurimento posti. Uno spettacolo prestigioso, che sta riscuotendo ovunque notevole successo; sul palco si alterneranno 18 artisti, tra attori, cantanti e ballerini. Uno spettacolo toccante, che porterà in scena la storia di quelle donne siciliane, e meridionali in genere, che si recarono negli Stati Uniti per lavorare nella fabbrica in cui, nel 1911, si sviluppò il rogo che portò alla morte di giovani donne, in gran parte italiane. Proprio da quel tragico evento si narra che scaturì la giornata dedicata alle donne, che cade l’8 marzo.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail